IPERPOLIGLOTTI, CONOSCERLI MEGLIO

Gloria/ giugno 11, 2017/ Lingue, un altro mondo

iperpoliglotti conoscerli meglio

Hai già sentito o usato più volte la parola poliglotta, non è vero?
In questo articolo, invece, ti racconto brevemente chi è un iperpoliglotta. Questo termine è un po’ meno noto ma riconducibile in parte al primo.

IPERPOLIGLOTTI: CHI SONO

Il termine iperpoliglotta è stato usato per la prima volta dal linguista Richard Hudson nel 2003 riferendosi alle persone che conoscono almeno sei lingue. L’espressione è stata poi ripresa anche da altri, tra cui Michael Erard. Erard, in “Babel No More”, ha portato a undici il numero di lingue che una persona dovrebbe conoscere per essere chiamata iperpoliglotta. (Fonte: “Studies in Honour of Marianne Nikolov”, Péter Medgyes, Lingua Franca Csoport, Pécs, 2014).

OBIETTIVO LINGUE

Un obiettivo un po’ ambizioso quello di imparare almeno undici lingue, vero? 😉
Ma io sono convinta che se ti appassioni e ti eserciti, puoi raggiungere i tuoi obiettiviAllora che ne dici di cominciare con qualche suggerimento? Iniziamo!

I MIEI CONSIGLI

COSTANZA

Per imparare una lingua la costanza è cruciale. L’apprendimento deve essere integrato nella tua quotidianità. Ricava quindi dei tempi da dedicare esclusivamente a questa attività. Pianificare questi spazi può essere un buon punto di partenza per raggiungere i tuoi obiettivi.

UTILIZZO

La costanza non sempre è sufficiente: è necessario anche trovare un’applicazione concreta alla lingua che stai apprendendo. Imparare una lingua è infatti un mezzo, non un fine. Non è necessario per forza lavorare in un contesto multilinguistico; puoi farne anche un uso personale: puoi seguire un blog o consultare periodicamente un sito nella lingua che stai imparando (qui trovi altri suggerimenti).

RIFERIMENTO

Molti apprendono una nuova lingua usando come punto di partenza la loro lingua madre. Imparare più lingue significa avere a disposizione più sistemi di riferimento. Mettendo a confronto più lingue, infatti, l’apprendimento diventa più semplice e veloce.

E TU?

E tu che lingua vorresti imparare? Raccontacelo nella pagina Facebook.

ARTICOLI SIMILI