MAI USATA UNA TRADUZIONE

Gloria/ ottobre 25, 2017/ Dall'idea alla comunicazione

traduzione preventivo

Nessuna voce traduzioni tra i costi sostenuti per la tua attività. Ne vai fiero: sei riuscito a risparmiare. Ma sarà proprio così?

In questo articolo ti aiuterò a far luce sui dubbi che potresti avere nel gestire un progetto di traduzione.

PREVENTIVO: COSA, COME, QUANDO

Non hai né voglia, né tempo per metterti a richiedere preventivi. La consideri una vera e propria scocciatura: non sai cosa chiedere, che informazioni fornire e quanto tempo perderai in attesa di una risposta.

Ti capisco. Ti va di provare insieme a chiarire i tuoi dubbi e rendere il tuo lavoro più organizzato e veloce?

  • Cosa dovrei chiedere?
    Ricorda di indicare sempre il tipo di servizio richiesto (per esempio, ti serve una traduzione o una revisione?) e, quando necessario, la combinazione linguistica (da che lingua a che lingua richiedi il servizio scelto?).
  • Quali informazioni devo fornire?
    L’argomento (di cosa si tratta? Per esempio, ti serve una traduzione di un manuale o di una comunicazione?) e il tipo di supporto (è, per esempio, un sito o un catalogo? Fornirai un link o un documento? Con che modalità e in che formato lo invierai?); aggiungi inoltre la data di consegna che vorresti, più eventuali indicazioni e materiale utile.
  • In quanto tempo riceverò una risposta?
    Di solito, una volta ricevute tutte le informazioni, il preventivo viene spedito entro 24/48 ore; ma puoi sempre chiedere conferma.
  • Ok, ora mi sembra tutto più chiaro. Come posso chiederti un preventivo?
    Puoi 
    usare il form qui sotto:

[contact-form-7 404 "Not Found"]

  • Perfetto, ho ricevuto i miei preventivi. Ora come posso confrontarli?
    Puoi leggere questo mio articolo.

Non hai bisogno di una traduzione in questo momento ma vuoi restare in contatto? Puoi iscriverti alla newsletter andando qui.


Vuoi aiutarmi anche questo mese rispondendo a delle veloci domande?

[ Sì, ti aiuto subito! ]